Gnocchi di Zucca con Crema di Porcini

gnocchi di zucca con crema di porcini

Per preparare gustosissimi Gnocchi di Zucca con Crema di Porcini nova, seguite la ricetta del nostro cuoco e non potrete sbagliarvi!

 

Ingredienti: 

  • Cremosità alla Zucca 350 g
  • Patate rosse 350 g
  • Farina “00” 150 g
  • Fecola di patate 50 g
  • Uova (1 medio) 57 g
  • Sale fino 3 g
  • Cremosità ai Porcini 200 gr

 

Procedimento

Come preparare gli gnocchi in casa:

  1. Fate bollire le patate in abbondante acqua salata per 30-40 minuti in base alla loro grandezza.
    Dovranno risultare morbide ma non sfaldarsi, quindi non assorbire troppa acqua.
    Potete testare la loro cottura punzecchiandole con i rebbi di una forchetta, se riuscirete facilmente significa che sono cotte. Se preferite, potete anche decidere di cuocere le patate al forno intere e con la buccia, in modo che perdano l’acqua in eccesso e successivamente svuotarle con un cucchiaio per prelevarne la polpa utile alla ricetta.
  2. Una volta cotte le patate iniziate a lavorarle da subito per non disperdere gli amidi e far risultare colloso e più facilmente lavorabile l’impasto.
  3. Setacciate la farina su una spianatoia e aiutandovi con le mani o con un cucchiaio create la classica forma a fontana.
  4. Prendete le patate ancora calde e sbucciatele. Schiacciatele con l’apposito attrezzo schiacciapatate regolando l’impasto di sale.
  5. Addizionate quindi alle patate schiacciate la cremosità alla zucca.
  6. Lavorate velocemente l’impasto e sbattete un uovo.
  7. Date all’ impasto nuovamente la forma a fontana e versatevi l’uovo sbattuto.
  8. Incorporate l’ uovo all’ impasto aiutandovi con una forchetta e lavoratelo fino a che non risulterà omogeneo.
  9. Lavorate meno possibile l’impasto e velocemente. Dategli la forma di panetto.
  10. Setacciatevi sopra la fecola che conferirà morbidezza all’ impasto.
  11. Lavorate ancora velocemente l’impasto per amalgamare la fecola e dategli infine una forma sferica.
  12. Lasciatelo riposare a temperatura ambiente coperto da un canovaccio per almeno 10 minuti.
  13. Trascorso il tempo di riposo riprendete il panetto, spolverizzate il piano di lavoro con poca farina e prendete un pezzettino di impasto. Dategli la forma di bastoncino e tagliatelo a piccoli bocconcini della dimensione circa di 1,5-2 cm.
  14. Ripetete l’operazione fino a terminare tutto l’impasto.
  15. Passate ora gli gnocchi ad uno ad uno sui rebbi di una forchetta o con il riga gnocchi per dare loro il classico disegno a righe sulla superficie.
  16. Mano a mano che li formate disponeteli su un canovaccio infarinato.I vostri gnocchi di zucca sono ora pronti per essere utilizzati! 

Preparate una casseruola di acqua e sale e fatela bollire. Quando l’acqua avrà iniziato a bollire potete cuocere gli gnocchi. Appena gli gnocchi vengono a galla scolateli con una schiumarola e poneteli in una padella nella quale avrete predisposto 200 g di cremosità ai porcini.

Fate saltare i vostri gnocchi e dopo qualche minuto potete servirli (Se la cremosità dovesse risultare troppo densa alleggeritela con dell’acqua di cottura).

 

Servite il tutto con del buon grana e buon appetito!