Ravioli ripieni di asparagi al burro e salvia: con Salsiamo agli asparagi di nova

Ricetta-Slasiamo-agli-asparagirid2

I ravioli ripieni di asparagi al burro e salvia sono un piatto davvero  irresistibile per chi ama i primi dal sapore ricco e deciso.

Ravioli ripieni di Asparagi al Burro e Salvia

 

Di solito per preparare un ripieno cremoso di asparagi si impiega diverso tempo.
Bisogna scegliere asparagi di prima qualità (e non sempre è facile trovarli) poi bisogna pulirli, lessarli, tritarli e infine unirli con altri ingredienti.
Così abbiamo pensato ad una soluzione per farti risparmiare tutto questo tempo. Si chiama Salsiamo agli Asparagi ed è la novità di nova.
Con Salsiamo potrai ottenere un piatto strepitoso e di qualità certificata in metà tempo!
Inoltre Salsiamo è veg e non ha allergeni: non ha né lattosio, né glutine, né conservanti! Potrai utilizzarlo con l’assoluta certezza che sarà apprezzato da tutti i tuoi invitati!

Segui la nostra ricetta e realizza anche tu i tuoi ravioli ripieni di asparagi in men che non si dica!

Ingredienti
Ravioli ripieni di asparagi al  burro e salvia per 4 persone:

  • Farina 300 g
  • Uova 3
  • Tuorlo 1
  • Salsiamo agli asparagi 280 g (2 buste)
  • Parmigiano alcune scaglie
  • Burro 40 g
  • Salvia 5 foglie
  • Pepe nero q.b.
  • sale q.b.
  • granella di pistacchi q.b.
  • Olio extra vergine d’oliva alcune gocce

Preparazione
Ravioli ripieni di asparagi al burro e salvia, ecco come si prepara:

  • Versa 300 g. di farina sulla spianatoia, al centro rompi tre uova e mescola con una forchetta.
  • Impasta il composto con le mani fino ad ottenere una palla elastica ed omogenea.
  • Avvolgi l’impasto nella pellicola, fino al momento del suo riutilizzo.
  • Metti in una ciotola un po’ di farina, un tuorlo e Salsiamo agli Asparagi.
  • Impasta questo nuovo composto e aggiusta con la farina fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico.
  • Riprendi l’impasto avvolto nella pellicola e stendilo con il mattarello sulla spianatoia.
  • Crea una sfoglia molto sottile.ravioli ripieni di asparagi
  • Taglia con un coltello 2 lunghe sfoglie uguali, larghe al massimo 10 centimetri l’una.
  • Su una delle due sfoglie così create, distribuisci tanti mucchietti ben distanziati tra di loro, del composto ottenuto con Salsiamo
  • Sovrapponi le due sfoglie e premi bene attorno al condimento, senza rompere la pasta sfoglia, in modo da sigillarle l’una con l’altra.
  • Ritaglia i ravioli con il tagliapasta e disponili su un vassoio leggermente infarinato e distanziati tra loro, in modo che non si attacchino.
  • In una padella fai sciogliere, a fiamma molto bassa, il burro
  • Aggiungi al burro le foglie di salvia, ben lavate e spezzettate grossolanamente.
  • Amalgama gli ingredienti e spegni il fuoco.
  • In una pentola fai bollire abbondante acqua con 2 gocce d’olio e del sale.
  • Versa delicatamente i ravioli al suo interno e appena tornano a galla, prelevali con un mestolo forato.
  • Trasferisci i ravioli così ottenuti nella padella con il burro e la salvia, per insaporirli pochi istanti.
  • Se necessario aggiungi un mestolo d’acqua calda (preso dall’acqua di cottura dei ravioli), affinché il condimento non si asciughi troppo.
  • Ultima la cottura e impiatta il tuo primo, se vuoi, aggiungendo scaglie di parmigiano, pepe nero e granelle di pistacchi.
  • Il piatto di ravioli ripieni di asparagi è servito.  Siediti a tavola e gustalo appieno.

Buon appetito!

 

Ti è piaciuta la Ricetta dei ravioli ripieni di asparagi al burro e salvia? Fai una foto al tuo piatto e condividila con l’hashtag: #novaincucina o #novafunghi. Entra a far parte anche tu della community nova.

Vuoi scoprire anche le altre ricette di Nova Funghi? 
Clicca qui e scegli la tua preferita!