Risotto ai Funghi Porcini

RISOTTO AI FUNGHI PORCINI

 

Ingredienti
(Dosi x 4 persone)

Porcini “GUSTOSI” 300 g
Riso Carnaroli (o Arborio) 320 g
Burro 1 noce
Olio di oliva 2 cucchiai
Cipolla 1 piccola dorata
Vino bianco ¾ di bicchiere
Sale q.b.
Pepe macinato al momento a piacere
Parmigiano reggiano grattugiato 50 g
Brodo vegetale 1 l circa

Procedimento:

1.In un tegame piuttosto capiente mettere a soffriggere la cipolla con l’olio d’oliva;
2.Quando la cipolla sarà leggermente rosolata ( non troppo) aggiungere il riso e farlo tostare per circa 2 minuti ( per capire se il riso è tostato, al tatto dovrà risultare abbastanza caldo da non riuscire a tenerlo in mano);
3.A questo punto sfumare con del vino bianco( prima del passaggio successivo assicurarsi che il vino sia completamente evaporato altrimenti il vostro risotto assumerà il sapore del vino e non di porcino);
4.Una volta evaporato il vino bagnare il riso con un mestolo di brodo e lasciare cuocere lentamente a fiamma moderata, aggiungendo del brodo quando serve
5.Cinque minuti prima che il riso termini la sua cottura unite I GUSTOSI “Nova funghi”, tenendone da parte 2 cucchiai che vi serviranno per guarnire i 4 piatti di risotto.
6.A cottura avvenuta, spegnete il fuoco, aggiungete il parmigiano grattugiato, e se volete a piacere una noce di burro, mantecate per bene il tutto e lasciate riposare qualche secondo.
7.A questo punto, dividete il risotto in 4 piatti, guarnite la sommità di ognuno di essi con i funghi tenuti da parte e servite immediatamente portando a tavola dell’altro parmigiano grattugiato in modo che i commensali, se lo desiderano, si possano servire da soli.

Tempi di preparazione: 20/25 minuti circa.